Notizie

22 Gennaio 2020

Al via la gara d’appalto per la riqualificazione dell’edificio scolastico di via Cappuccini

Una scuola sicura, ad alto efficientamento energetico, ospitale e funzionale. È il progetto di riqualificazione dell’edificio scolastico di via Cappuccini, ex-scuola elementare e dell’Infanzia. Dopo aver concluso il complesso iter burocratico relativo alla rielaborazione del vecchio progetto, il Comune di Gesualdo ha avviato la gara d’appalto con procedura di urgenza al fine di poter dare inizio ai lavori nel più breve tempo possibile. Il bando con il disciplinare di gara, pubblicato sull’albo pretorio, prevede l’adeguamento strutturale e sismico dell’edificio. La previsione di spesa è di quasi 1milione e mezzo (€.1. 498. 778, 37 ). Entro il 31 marzo si procederà all’assegnazione provvisoria.

«Il progetto di riqualificazione dell’ex scuola materna ed elementare di via Cappuccini rappresenta la soluzione più sicura ed efficiente per risolvere la problematica relativa all’assenza di strutture capaci di ospitare, in modo sicuro e confortevole, i bambini e i ragazzi di Gesualdo – ha dichiarato il Sindaco di Gesualdo Edgardo Pesiri – Dopo scrupolose e attente valutazioni, di concerto con gli Enti preposti, siamo arrivati alla conclusione che rielaborare il vecchio progetto era il modo migliore per non perdere i fondi già stanziati e per garantire, al contempo, la riqualificazione di un altro edificio meno problematico dal punto di vista strutturale». «La tecnica dello svuotamento, che verrà utilizzata – precisa il Sindaco Pesiri – permetterà di realizzare una struttura sostanzialmente nuova e sicura». «La zona di via Cappuccini tornerà ad ospitare le scuole e a ripopolarsi di bambini e ragazzi, dando nuova vita alla qualità abitativa e nuovo respiro alle attività commerciali» ha concluso, con soddisfazione, il primo cittadino.

Lo stato di alta vulnerabilità sismica dell’edificio che ospitava la scuola superiore di primo grado “Cillo Palermo” in località Paolino ha indotto a non ritenere conveniente la ristrutturazione. «Dopo diversi incontri presso il Miur e la Regione Campania siamo riusciti a condividere la fattibilità di un nuovo progetto, più valido e conveniente – ha aggiunto l’assessore ai Lavori Pubblici Andrea Petruzzo -. Pertanto, i fondi previsti per la ristrutturazione dell’ex scuola media sono stato trasferiti per l’adeguamento sismico e strutturale dell’edificio delle materne e delle elementari. La soluzione, condivisa da tutti, consentirà di non perdere le risorse già stanziate e di salvaguardare un’area che per tanti anni ha visto crescere e formarsi generazioni di alunni». «È la scelta più ponderata e responsabile che si poteva fare, nell’interesse della comunità» ha concluso l’assessore Petruzzo.

Al via la gara d’appalto per la riqualificazione dell’edificio scolastico di via Cappuccini

Ultimi articoli

Avvisi 10 Settembre 2020

ORDINANZA N. 30 del 10.09.2020. Disposizioni a tutela del decoro urbano e della salute pubblica

Prot. n 5136 OGGETTO: Disposizioni a tutela dell’ambiente, della salute pubblica e del decoro urbano relative al divieto di abbandono di mozziconi di sigarette, di rifiuti di piccole dimensioni e al divieto di imbrattamento delle strade a mezzo delle deiezioni canine IL SINDACO PREMESSO che la tutela dei luoghi pubblici ed il miglioramento del decoro urbano (pulizia delle strade, piazze, marciapiedi, giardini e spazi pubblici) rappresenta un obiettivo strategico e prioritario dell’Amministrazione Comunale; CONSIDERATO che il raggiungimento di tale obiettivo non può prescindere da una azione di forte contrasto dei fenomeni più diffusi di degrado ambientale, tra cui l’abbandono di rifiuti in genere, lo sporcare le pubbliche vie gettandovi o lasciando cadere rifiuti, escrementi e/o oggetti vari; RILEVATO che tali indecorosi comportamenti sono causa di scadimento della qualità urbana, di degrado e di limitazione di fruibilità delle aree e degli spazi pubblici; CONSIDERATO che è intenzione di questa Amministrazione Comunale contrastare la cattiva abitudine di gettare rifiuti prodotti da fumo sul suolo e di abbandonare le deiezioni canine sui marciapiedi e sulle strade; che tali comportamenti, oltre all’inquinamento ambientale, provocano il deturpamento diffuso del decoro urbano e naturale; RILEVATA la necessità di richiamare la pubblica attenzione, nell’ambito del doveroso rispetto per l’ambiente, sull’esigenza di assicurare la pulizia e l‘igiene di tutti i luoghi aperti al pubblico; VISTA la Legge 28 dicembre 2015,n.

Avvisi 4 Settembre 2020

QUESTIONE SCUOLA: COMUNICAZIONE DEL SINDACO

CON GRANDE ORGOGLIO E SODDISFAZIONE, UNITAMENTE ALL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE, SONO LIETO DI COMUNICARE ALLA CITTADINANZA CHE, FINALMENTE, I RAGAZZI DELLE SCUOLE MEDIE POTRANNO TORNARE A SVOLGERE LE ATTIVITA’ DIDATTICHE A GESUALDO.

Avvisi 4 Settembre 2020

SERVIZIO TRASPORTO SCOLASTICO a.s. 2020/2021. AVVISO IMPORTANTE

Con DPCM del 7 agosto (All.16) sono state introdotte delle “Linee guida” per la gestione in sicurezza del Trasporto Scolastico in vista della ripresa delle attività didattiche.

torna all'inizio del contenuto
X