Notizie

12 Novembre 2021

Ecco Rifiuthlon, la gara di raccolta rifiuti per educare grandi e piccini.

Sabato 20 e Domenica 21 Novembre, Sport in Tour e la Commissione Nazionale AICS Ambiente in collaborazione con il comitato provinciale AICS di Avellino, organizzano la giornata ecologica RIFIUTHLON con la collaborazione dei comuni di Partenopoli, Gesualdo e Fontanarosa.
Cos’è Rifiuthlon
E’ un’idea che parte dalla necessità di coinvolgere soprattutto i più giovani in attività concrete in favore dell’ambiente e che negli anni si è consolidata arrivando a circa 80 edizioni all’anno in giro per l’Italia.
Il Gioco.
Mentre si ripulisce l’area prescelta per il gioco, tra i rifiuti ci saranno alcuni oggetti posizionati, di cui nessuno ha elementi per identificarli e il cui ritrovamento darà diritto a premi.
Il Fine.
Il valore dell’iniziativa sta nel promuovere, con un approccio diverso, l’ecologia e la cura dell’ambiente: un modo diverso di diffondere la “Cultura Ambientale”, con l’intento di concorrere alla formazione dei ragazzi quali cittadini del futuro.
Sabato 20 Novembre dalle ore 16.30 alle ore 18.00, Rifiuthlon farà tappa a Gesualdo.
La Manifestazione si svilupperà in Due Fasi:
I° Fase – LA GARA- presso il Cortile del Comune
– Incontro;
– Distribuzione di pinze e sacchetti;
– Spiegazione su cosa raccogliere
– Raccolta (20 minuti).
Al termine della Gara tutti i partecipanti saranno omaggiati di una medaglia ricordo e gadjets.
II° Fase – FORMAZIONE – presso la Sala Convegni di Palazzo Pisapia.
– Proiezione di un Video;
– Dibattito e Saluti finali.
LA GARA E’ APERTA AI RAGAZZI DAI 10 AI 25 ANNI.
Iscrizioni aperte a partire da lunedì 15 fino a venerdì 19 novembre.
Per info e modulistica rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali presso la Casa Comunale.
“La lezione che ci dà la Rifiuthlon è molto chiara – commenta Ida D’onofrio, Assessore all’Istruzione del Comune di Gesualdo-: ognuno di noi può fare la differenza, o raccogliendo un piccolo rifiuto da terra, o imparando che nulla va gettato in natura ma opportunamente smaltito evitando sprechi e maleducazione. I piccoli sono il nostro futuro, è da loro che inizia l’educazione al rispetto ambientale e farlo giocando e all’aria aperta combacia esattamente con l’impegno alla promozione sportiva che Aics sostiene.”.
“Con questa iniziativa diamo continuità alle iniziative volte al rilancio e valorizzazione delle buone pratiche ambientali incominciate con l’adesione al programma Plastic Free. Ritengo che formando le nuove generazioni al rispetto dell’Ambiente potremo anche incentivare i più grandi ad avere maggiore cura e rispetto della natura”.- aggiunge, Americo D’Onofrio, Consigliere con delega all’Ambiente del Comune di Gesualdo.

Ultimi articoli

Notizie 28 Novembre 2021

SISTEMA IRPINIA, mercoledì 1 dicembre inaugurazione INFOPOINT di Gesualdo

Mercoledì 01 Dicembre alle ore 10.30 alla Presenza del Presidente della Provincia di Avellino, Domenico Biancardi, di Edgardo Pesiri Sindaco di Gesualdo, della Presidente della Fondazione Sistema Irpinia, Donatella Cagnazzo, dei Sindaci e degli organi istituzionali dei cinque comuni taglio del nastro e inaugurazione ufficiale dell’INFOPOINT Sistema Irpinia di Via Municipio.

Notizie 25 Novembre 2021

Parità di Genere, Gesualdo aderisce al Patto tra i Comuni dell’ANCI.

In occasione della #GiornataControLaViolenzaSulleDonne, il Comune di Gesualdo rinnova e rilancia il suo impegno a favore del rispetto della #ParitàdiGenere e contro le disparità, le discriminazioni e la violenza.

Avvisi 25 Novembre 2021

Servizio Mensa Scolastica: Comunicazioni

Al fine di tutelare la salute dei piccoli alunni e del personale scolastico, l’Amministrazione Comunale ha ritenuto rinviare le attività del servizio mensa scolastica per gli alunni della scuola dell’infanzia, alla luce del possibile e paventato aumento del contagio epidemiologico che poteva interessare il primo periodo autunnale.

Avvisi 15 Novembre 2021

Portale ANPR (Anagrafe Nazionale Popolazione Residente)

A partire dal 15 novembre, sarà possibile scaricare online, gratuitamente e in maniera autonoma, 14 tipologie di certificati (nascita, stato di famiglia, residenza, matrimonio…), per sé o per un componente della propria famiglia anagrafica, accedendo al portale con l’identità digitale (SPID, CIE o CNS), senza bisogno di recarsi allo sportello.

torna all'inizio del contenuto
X