Notizie

22 Maggio 2020

LETTERA DI ENCOMIO DEL SINDACO A GIOVANNI SAVIGNANO

LETTERA DI ENCOMIO

Egr. Dott. Giovanni Savignano,

Desidero congratularmi a nome mio e dell’Amministrazione Comunale di Gesualdo per la tua ultima pubblicazione “Coronavirus: tra scienza e coscienza”: un saggio dal carattere divulgativo che si propone come uno strumento utilissimo per la comprensione del dramma della Pandemia che sta imperversando nel mondo.

Sei stato tra i primi divulgatori scientifici a cimentarsi su questa complessa tematica e con profondo piacere apprendo del grande riscontro e considerazione che il tuo lavoro di ricerca e approfondimento sta ottenendo nel pubblico, non solo a livello regionale.

Ancora una volta il Comune di Gesualdo, del quale mi onoro di essere Sindaco, non può che gioire con entusiasmo di questo tuo nuovo importante successo letterario che va ad arricchire di una nuova perla la tua pregiata carriera di scrittore.

Mi preme, in conclusione, esprimerti un profondo ringraziamento per il lustro che da anni doni al nostro paese nella tua professione di medico e come scrittore di successo.

Con affetto, Ti porgo i miei distinti saluti

Dott. EDGARDO PESIRI

 

MOTIVAZIONE

Il Sindaco, unitamente all’Amministrazione Comunale e alla Cittadinanza di Gesualdo, è orgoglioso di esprimere al Dottore Giovanni Savignano i più sentiti sensi di stima per l’illustre opera di professionista nel campo medico e come scrittore.

Con il saggio a carattere scientifico-divulgativo “Coronavirus: tra scienza e coscienza”, il Dottore Giovanni Savignano è stato tra i primi autori ad occuparsi dell’emergenza da COVID-19 offrendo, con un accurato lavoro di ricerca ed analisi, uno strumento di conoscenza  puntuale e di facile comprensione che da subito è entrato nel novero dei testi più ricercati in questi tempi di emergenza.

Scaricabile gratuitamente in formato ebook sul sito della rivista napoletana il Denaro (https://www.ildenaro.it/pubblicita/Coronavirus-Covid19.pdf), il saggio propone un’ampia panoramica ricca di descrizioni ed approfondimenti sui nuovi farmaci in sperimentazione, sui dispositivi per proteggersi, sul diritto alla salute, sulle malattie mortali più antiche, sulla rete ospedaliera italiana, sulle nuove infezioni e cosa possiamo aspettarci.

Il lavoro del Dottore è da considerarsi fondamentale e, soprattutto, utile, per questa fase post lockdown nella quale saremo tutti costretti ad adottare necessarie precauzioni di sicurezza per scongiurare il ritorno allo stato di totale emergenza.

Ancora una volta, orgogliosamente Gesualdo si distingue per una straordinaria vitalità culturale ed intellettuale che vede proprio in Giovanni Savignano uno tra i massimi esponenti grazie ai tanti successi editoriali conseguiti negli ultimi tempi.

 

 

LETTERA DI ENCOMIO DEL SINDACO A GIOVANNI SAVIGNANO

Ultimi articoli

Avvisi 3 Luglio 2020

Il Comune Ente Accreditato per i servizi di consulenza per il Bando RestoAsud di Invitalia.

Il Comune di Gesualdo Ente accreditato da invitalia per i servizi di consulenza e assistenza sul bando #RestoAsud.

Notizie 30 Giugno 2020

UFFICI COMUNALI: NUOVI ORARI DI RICEVIMENTO

  UFFICIO TECNICO Martedì: ore 09-12 Mercoledì: ore 09-12 Giovedì: ore 16-17     UFFICIO SEGRETERIA Martedì: ore 10-12     UFFICIO PROTOCOLLO Tutti i giorni: ore 09-12 Giovedì: ore 16-17     UFFICIO RAGIONERIA Giovedì: ore 09-12     UFFICIO TRIBUTI Verde – tutti i giorni: ore 09-12 – Giovedì: ore 16-17 D’Amelio – Martedì: ore 09-12 – Giovedì: ore 16-17     UFFICI DEMOGRAFICI Tutti i giorni: ore 09-12 Giovedì: ore 16-17     POLIZIA MUNICIPALE Martedì: ore 09-12 Giovedì: ore 09-12 e 16-17     IL SINDACO F.

Notizie 23 Giugno 2020

Consiglio Comunale del 27/06/2020. Disposizioni AntiCovid

AVVISO ALLA CITTADINANZA SI AVVISA CHE LA SEDUTA DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL PROSSIMO 27.

Avvisi 18 Giugno 2020

Al via il CENTRO ESTIVO 2020 per i bambini di Gesualdo

IL SINDACO rende noto che dal 29 GIUGNO 2020 AL 31 LUGLIO 2020, il Comune di Gesualdo organizza il CENTRO ESTIVO LUDICO-EDUCATIVO E DI POTENZIAMENTO SCOLASTICO, rivolto ai bambini da 3 a 6 anni, autonomi riguardo l’aspetto igienico sanitario e agli alunni che nell’anno scolastico 2019/2020 hanno frequentato la scuola primaria.

torna all'inizio del contenuto
X