Notizie

2 Novembre 2019

Commemorazione dei defunti. Gesualdo omaggia i caduti in guerra

Autorità civili, militari e religiose si sono raccolte, questa mattina, intorno al Monumento dedicato ai caduti della prima guerra mondiale. Nel giorno della commemorazione di tutti i defunti si è voluto omaggiare con corone di fiori i valorosi soldati che hanno perso la vita in nome della patria.

Il breve corteo, partito dalla chiesa parrocchiale e capeggiato dal Sindaco di Gesualdo Edgardo Pesiri e dal parroco Fra Enzo Gaudio, si è fermato sotto il monumento che raffigura la Vittoria alata insieme a tre fanti e sul cui basamento è incisa l’iscrizione EROI/ COL VOSTRO SACRIFICIO/ L’ITALIA/ RENDESTE GRANDE/ E VOI IMMORTALI/ 1915-1918.

La cerimonia ha visto la partecipazione del maresciallo Iorlano della locale stazione dei Carabinieri, della Polizia municipale e dell’Anpas di Gesualdo. L’Amministrazione comunale ha voluto, in questo modo, ricordare il sacrificio dei concittadini caduti durante la Grande Guerra, nei conflitti armati successivi e nelle missioni di pace, tra cui quella in Afghanistan durante la quale perse la vita il tenente colonnello Carmine Calò.

Commemorazione dei defunti. Gesualdo omaggia i caduti in guerra

Ultimi articoli

Notizie 21 Novembre 2019

No al bullismo e alla violenza sulle donne – Il Comune promuove un dibattito a scuola

“No al bullismo e alla violenza sulle donne”.

Avvisi 19 Novembre 2019

Segnaletica orizzontale, al via i lavori di rifacimento

Giovedì e venerdì, 21 e 22 novembre, sarà ridisegnata la segnaletica orizzontale su via Dante Alighieri, Corso Italia, Campo San Leonardo Inferiore e Superiore (strada provinciale 428).

Notizie 18 Novembre 2019

I giovani del Rotaract a Gesualdo, un’assemblea nel segno dell’amicizia

I giovani, lo sguardo positivo al futuro e il successo come conseguenza ineludibile di un approccio vitale e ambizioso nel fare le cose.

Avvisi 18 Novembre 2019

Raccolta funghi, al via le iscrizioni per il rilascio del tesserino

A breve la Comunità Montana dell’Ufita indirà la sessione autunnale di esame per il conseguimento dell’autorizzazione alla raccolta dei funghi epigei spontanei commestibili, ossia dei funghi comuni.

torna all'inizio del contenuto
X